Foto Sandra Zagolin

Il Gruppo Aquilano di Azione Civica “Jemo ‘nnanzi” (andiamo avanti) è composto da cittadini che si sono uniti dopo il 6 Aprile 2009 a seguito del sisma che ha colpito L’Aquila.
L’obiettivo che il Gruppo si è prefissato è quello di porre in essere qualsiasi azione che vada a favore della città, della sua ricostruzione materiale ma soprattutto sociale e dell’unione cittadina. 
Un esempio di resilienza che viene da lontano, un’eredità fatta di senso di appartenenza, di facoltà di reazione, di volontà di andare avanti e di ricostruire che gli Aquilani hanno nel proprio DNA e mutua dal Mos Maiorum, dagli Aquilani che hanno sempre ricostuito la Nobile Citade.
Tutte le iniziative del Gruppo sono state realizzate senza chiedere contributi pubblici, ricorrendo ad azioni di sensibilizzazione e raccolta fondi tra i propri attivisti ed i privati cittadini.

Jemo ‘nnanzi!